giovedì 20 giugno 2013

I migliori esercizi per aumentare la massa muscolare

Che esercizi bisogna scegliere per allenare il petto? Panca piana? Croci? Distensioni con manubri? Panca inclinata? Peck-deck? Cavi incrociati?
E per allenare i bicipiti? Curl con bilanciere? Curl di concentrazione?
E per le gambe? Pressa? Squat? Leg-extension?

I migliori esercizi per aumentare la massa muscolare


L'origine della nostra capacità di sviluppare la forza

Per rispondere alle precedenti domande basta fare un "piccolo" tuffo nel passato fino al lontano paleolitico, quando i nostri antenati per procurarsi il cibo non lavoravano 8 ore in ufficio, ma dovevano cacciare le prede!
Claudio Tozzi, nel libro "La Scienza del Natural Body Building" parla dell'importanza della forza nella sopravvivenza degli individui in epoca preistorica. Quando i nostri antenati cacciavano le prede era frequente che si imbattevano in belve feroci e dovevano lottare con esse. Inoltre, uccisa la presa, era anche frequente che dovevano difendersi dai rivali per contendersi la preda appena uccisa.
I combattimenti, come si può ben immaginare, erano brevi, intensi e all'ultimo sangue. I contendenti lottavano con tutta la loro forza per sopravvivere, per uccidere la preda o il rivale oppure per difendersi e scappare appena possibile.
In un contesto dove valeva la legge del più forte solo chi aveva la forza necessaria per cacciare e difendersi poteva sopravvivere.
Più i combattimenti erano frequenti, più i nostri antenati si irrobustivano, perché dovevano aumentare le probabilità di sopravvivenza per riprodursi, se no a quest'ora non saremmo esistiti!
In un combattimento all'ultimo sangue venivano usati tutti i muscoli del corpo! Erano combattimenti stremanti, dove valeva la legge del più forte: chi perdeva, moriva.
Dopo aver ucciso la preda, i nostri antenati dovevano portarsela in un posto tranquillo, lontano dai rivali o dalle altre bestie feroci, per mangiarsela in pace. Trascinare un mammifero di qualche quintale di peso era uno sforzo terribile! La preda veniva trascinata per centinaia di metri, sviluppando una fatica che esauriva tutto il corpo, dalle braccia alle gambe.


L'importanza degli esercizi multiarticolari

Quanto detto prima è importante per capire che i migliori esercizi sono quelli che riproducono gli sforzi dei nostri antenati, ovvero gli esercizi che sfiniscono tutto il corpo, quelli più faticosi che allenano più muscoli contemporaneamente. Questi esercizi vengono chiamati esercizi multiarticolari proprio perché coinvolgono più muscoli e articolazioni.
Panca, squat, stacco da terra, rematori con bilanciere e lento avanti sono gli esercizi migliori per trasformare qualunque fisico mingherlino in un fisico asciutto e muscoloso. In particolare:
  • La panca piana o inclinata allena il petto, i tricipiti, le spalle e in minima parte la schiena.
  • Lo squat allena le gambe e la schiena, che da sole rappresentano oltre il 70% della massa muscolare del nostro corpo.
  • Lo stacco da terra allena, oltre le gambe e la schiena, anche gli avambracci e le mani.
  • Il rematore allena la schiena e i bicipiti.
Questi esercizi ripropongono proprio i movimenti di una lotta con una belva feroce oppure il trascinamento delle prede dal luogo del combattimento alla tana:
  • La panca piana rappresenta lo sforzo ipotetico che una persona doveva fare per spingere via una belva feroce da sé.
  • Lo squat rappresenta lo sforzo che i nostri antenati facevano trainando una preda uccisa fino al rifugio dove potevano mangiarla lontano dagli altri contendenti.
  • Lo stacco da terra riproduce il movimento che facevano i nostri antenati quando sollevavano la preda da terra per metterla sulle spalle o anche quando dovevano alzare un generico peso da terra.
  • Il rematore, infine, rappresenta il movimento quando in passato i nostri antenati dovevano tirare qualcosa, come un ramo o una pietra.
Poche centinaia di anni di progresso non sono sufficienti a modificare i nostri geni. Al giorno d'oggi essi sono ancora pressoché quelli dei nostri antenati, visto che l'uomo primitivo ha cacciato per decine di migliaia di anni. In sostanza, noi abbiamo ancora i geni dei nostri antenati!
Chi vuole irrobustire il fisico, non deve sprecare il suo tempo a fare i leg-extension o i curl di concentrazione lamentandosi poi degli scarsi risultati e prendendosela con la sua genetica.
Solo gli esercizi multiarticolari possono trasformare il proprio fisico in un modo completamente natural, senza anabolizzanti e aiuti chimici!
In questo modo si dimostrerà a sé stessi di essere dei veri guerrieri!

Nessun commento:

Posta un commento